fotografia europea

Fotografia Europea 2019

Dal 12 aprile al 9 giugno 2019 torna Fotografia Europea dal titolo LEGAMI. Intimità, relazioni, nuovi mondi, come sempre il programma è ricchissimo: mostre, conferenze, spettacoli, workshop e tanto altro… ma insomma chi ci sarà a Fotografia Europea 2019?

Palazzo Magnani ospiterà una grande personale di Horst P. Horst, maestro di stile, le cui immagini sono conosciute e apprezzate per la loro raffinata eleganza.

A Palazzo da Mosto anche quest’anno ci sarà un grande maestro della fotografia americana: Larry Fink che presenterà un’ampia antologica, dal titolo Unbridled Curiosity, realizzata appositamente per il festival.

Sempre a Palazzo da Mosto, ci sarà anche il fotografo Michele Nastasi che porterà il suo progetto Arabian Transfer in cui mette in luce la condizione transitoria di sei città della Penisola Araba, rappresentandole come territori di approdo di uomini e culture.

In Sinagoga ci sarà Vincenzo Castella, maestro della fotografia italiana, che espone il suo progetto più recente Urban Screens.

Dopo i lavori di restauro tornano i tanto amati Chiostri di San Pietro, fulcro del festival e contenitore di eventi e tantissime mostre. Iniziamo dalle esposizioni legate al Paese ospite di quest’anno: il Giappone! Il Giappone sarà presentato da diverse voci: sia quelle di giovani fotografi giapponesi che rappresentano al meglio le nuove tendenze di una scuola fotografica tra le più significative della contemporaneità (Kenta Cobayashi, Motoyuki Daifu e Ryuichi Ishikawa), sia dal racconto di artisti europei (Justine Emard, Vittorio Mortarotti e Anush Hamzehian, Pierfrancesco Celada), che asiatici (Pixy Liao).

© fotografia europea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In questo sito usiamo solo cookies di tipo tecnico che non richiedono l'approvazione dell'utente.

tutte le foto © ermanno braghiroli 2019 - 139 views